Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page

RELAZIONE SULLA PERFORMANCE 2011

TRASPARENZA VALUTAZIONE E MERITO
PROGRAMMA TRASPARENZA
>> PIANO DELLA PERFORMANCE
>> ORGANIZZAZIONE
>> PERSONALE
>> INCARICHI E CONSULENZE
>> GESTIONE ECONOMICO/FINANZIARIA
>> GESTIONE PAGAMENTI
>> BUONE PRASSI
>> SOVVENZIONI E CONTRIBUTI
>> PUBLIC PROCUREMENT
>> PREVENZIONE CORRUZIONE

>>

AMMINISTRAZIONE APERTA

 

Relazione Piano della Performance 2011

>> Scarica il documento in formato pdf

>> Scarica la validazione dell'OIV (Organismo Indipendente di Valutazione) formato


 

RELAZIONE PIANO DELLA PERFORMANCE 2011

 

>> 1) PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE

>> 2) SINTESI DELLE INFORMAZIONI DI INTERESSE PER I CITTADINI E GLI ALTRI STAKEHOLDER ESTERNI

>> 3) OBIETTIVI: RISULTATI RAGGIUNTI E SCOSTAMENTI

Albero della performance

3.2 Obiettivi strategici

3.3 Obiettivi e piani operativi

3.4 Obiettivi individuali

>> 4) DATI ECONOMICO FINANZIARI

4.1 Grado di autonomia finanziaria

4.2 Pressione fiscale e restituzione erariale pro capite

4.3. Grado di rigidità del bilancio

 

>> 5) IL PROCESSO DI REDAZIONE DELLA RELAZIONE SULLA PERFORMANCE

5.1 Fasi, soggetti, tempi e responsabilità

5.2 Punti di forza e debolezza del ciclo della performance 2011

 

 

 

1) PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE E INDICE

Il documento che state leggendo è la Relazione sulla performance, prevista dall’art. 10, comma 1, lettera b), del D. Lgs. 150/2009, con il quale l’amministrazione illustra ai cittadini e a tutti gli altri stakeholders, interni ed esterni, i risultati ottenuti nell’anno precedente concludendo così il ciclo di gestione della performance iniziato con il Piano Generale di Sviluppo, documento aggiornato ogni anno che ha il compito di tradurre il programma elettorale in linee strategiche, proseguito con l’approvazione del Bilancio Annuale e Pluriennale corredato dalla Relazione Previsione e Programmatica, seguito dall’approvazione del PEG e del Piano degli Obiettivi e completato con la redazione del Piano triennale della Performance dove sono stati indicati in particolare gli obiettivi operativi chiamati “di sviluppo” e quelli “di miglioramento” specifici per l’anno 2011.

La relazione è stata redatta rispecchiando la scelta di adottare un linguaggio il più possibile chiaro e comprensibile.

 

2) SINTESI DELLE INFORMAZIONI DI INTERESSE PER I CITTADINI E GLI ALTRI STAKEHOLDER ESTERNI

 

2.1 Il contesto esterno di riferimento

Dati generali del territorio e della viabilità

Superficie

Kmq. 39,99

Altitudine

mt.304

Strade statali

Km.5

Strade Provinciali

Km.15

Strade Comunali

Km.35

Strade vicinali

Km.20

Autostrade

Km.0

La popolazione in cifre

Al 31 dicembre 2011 la popolazione totale del Comune di Piossasco risultava essere costituita da 18.382 abitanti, di cui 9.309 donne e 9.073 uomini, con una componente straniera di 800 abitanti pari al 4,35% del totale e con una densità di 459 abitanti per chilometro quadrato.

Nella tabella sottostante è evidenziato il totale della popolazione residente nel Comune di Piossasco al 31 dicembre del quinquennio 2007-2011, suddividendo il totale tra maschi e femmine nonché il numero dei nuclei familiari.

 

2007

2008

2009

2010

2011

Abitanti

di cui:

17.621

18.032

18.193

18.279

18.382

Maschi

8.720

8.908

8.963

8.971

9.073

femmine

8.901

9.124

9.230

9.308

9.309

Nuclei familiari

7.178

7.407

7.525

7.581

7.669

Il grafico sotto riportato, evidenzia dal 2007 al 2011 un costante incremento della popolazione e dei nuclei familiari residenti nel territorio del Comune di Piossasco.

2.2 Il contesto interno di riferimento

La struttura organizzativa del Comune di Piossasco è stata approvata con la deliberazione della Giunta Comunale n. 82 del 27/04/2011 contestualmente al testo del nuovo Regolamento sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi.

L’attività si articola in Dipartimenti, Servizi e Unità di Progetto o Uffici ed è così strutturata:

  • Dipartimento Servizi Amministrativi, composto da:
    • Segreteria del Sindaco e Ufficio Relazioni con il Pubblico
    • Personale e Contratti
    • Affari Generali e Patrimonio
    • Servizio Finanziario
    • Tributi
    • Avvocatura
  • Dipartimento Servizi alla Persona, composto da:
    • Istruzione, Sport e Politiche Giovanili
    • Biblioteca
    • Servizi Demografici
    • Politiche Sociali, Abitative e del Lavoro
  • Dipartimento Servizi al Territorio, composto da:
    • Lavori Pubblici e Manutenzione
    • Urbanistica ed Edilizia Privata
    • Polizia Municipale
    • Attività Economiche
    • Ambiente

Le risorse umane

Di seguito si analizza l’andamento delle risorse umane in servizio al 31 dicembre dell’ultimo triennio.

RISORSE UMANE IN SERVIZIO

Descrizione

2009

2010

2011

Dipendenti

64

64

62

Posizioni Organizzative e Alta professionalità

8

8

7

Dirigenti (compreso il Segretario Generale)

3

3

3

Totale personale in servizio al 31/12

75

75

72

 

INQUADRAMENTO RISORSE UMANE

Descrizione

2009

2010

2011

Qualifica B

14

13

12

Qualifica C

32

32

32

Qualifica D

26

27

25

Dirigenti (compreso il Segretario Generale)

3

3

3

Totale personale in servizio al 31/12

75

75

72

 

ETÁ MEDIA DEL PERSONALE

Descrizione

2009

2010

2011

Dipendenti

46,61

46,89

47,81

Posizioni Organizzative e Alta professionalità

50,75

51,75

50,29

Dirigenti (compreso il Segretario Generale)
54,33
55,33
56,33
INDICI DI ASSENZA
Descrizione
2009
2010
2011

Malattie+Ferie+Altro

23,28

21,54

18,65

 

ANALISI DI GENERE

Descrizione

2009

2010

2011

% dipendenti donne

75,00%

73,44%

74,19%

% PO e AP donne sul Totale PO e AP

50,00%

50,00%

57,14%

% Dirigenti donne sul totale dei dirigenti

33,33%

33,33%

33,33%

Spesa per il personale

Fonte dati: Relazione Rendiconto di Gestione

Spesa per la formazione del personale

 

2009

2010

2011

Importo complessivamente impegnato

19.400

9.120

6.500

 

3) OBIETTIVI: RISULTATI RAGGIUNTI E SCOSTAMENTI

Albero della performance

Gli aspetti che costituiscono l’impianto dell’Albero della performance sono:

  • Servizi esterni, rivolti ai cittadini, alla collettività, al territorio e all’ambiente:
        • Controllo e sviluppo del territorio e dell’ambiente
        • Gestione dei servizi demografici
        • Sviluppo dell’economia
        • Sviluppo e tutela della cultura e dell’educazione
        • Sviluppo e tutela della società e della salute
        • Controllo e sviluppo della sicurezza
  • Servizi interni di supporto ai precedenti:
        • Relazioni con il pubblico
        • Affari generali
        • Economia e finanza
        • Capitale umano
        • Sistemi informativi
        • Sicurezza sul lavoro

Le attività previste nell’Albero sono state concretamente tradotte nel P.E.G. (Piano Esecutivo di Gestione), nel Piano degli Obiettivi e nel Piano della Performance.

Nell’insieme i risultati ottenuti possono essere considerati soddisfacenti. Nei punti successivi sono indicati per ciascun obiettivo il grado di raggiungimento e gli indicatori di riferimento.

3.2 Obiettivi strategici

Partendo dal Piano Generale di Sviluppo, il documento dove vengono illustrate le linee strategiche dell’amministrazione, si delineano particolari scenari che vengono tradotti in obiettivi operativi strategici anche chiamati “di sviluppo”.

Scenario: Sviluppo e trasformazione del territorio

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 1 - Realizzazione del progetto relativo al plesso della Scuola Materna San Vito

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Lavori Pubblici e Manutenzione: 75%

Appalti e Contratti: 95%

Servizio Finanziario: coinvolgimento a partire dal 2012

n. 2 - Avvio della procedura del Concorso di Idee per la riqualificazione urbanistica dell’Area denominata “RTc”, del complesso edilizio di proprietà comunale sito nelle Piazze Tenente Nicola e Diaz e delle aree ad esso adiacenti

 

 

n. 3

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Dipartimento Servizi al Territorio: 90%

Appalti e Contratti: 90%

 

n. 3 - Sistemazione e riutilizzo di Villa di Vittorio

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Lavori Pubblici e Manutenzione: 100%

Segreteria del Sindaco e Urp: 100%

n. 4 - Studio soluzioni operative per realizzazione nuova struttura da destinare ad Ambulatori Asl

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 80%

n. 5 - Vendita aree ed edifici del patrimonio comunale

 

n. 3

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Dipartimento Servizi al Territorio: 90%

Appalti e Contratti: 100%

Scenario: Altri interventi

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valorie Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 6 - Sicurezza degli edifici scolastici ***

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Non verificata condizione

 

n. 7 - Cimitero: realizzazione nuovi loculi

 

n. 4

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Lavori Pubblici e manutenzione: 80%

Appalti e Contratti: 100%

*** Obiettivo condizionato alla vendita delle aree ed edifici del Patrimonio al rispetto del Patto di Stabilità

Scenario: Viabilità

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 8 – Realizzazione interventi relativi al Progetto Corona Verde 2

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Lavori Pubblici e Manutenzione: 100%

n. 9 - Realizzazione passaggio pedonale Vicolo Don Puglisi ***

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Dipartimento Servizi al Territorio: 100%

*** Obiettivo condizionato, per le fasi n. 2 e 3, alla vendita di aree ed edifici del Patrimonio comunale nonché alla conclusione di interventi edilizi da parte di soggetti privati.

Scenario: Ambiente

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 10 - Apertura del Parco di Villa Alfano

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

 

 

 

n. 11 - Valorizzazione del Parco del Monte San Giorgio

 

 

 

 

n. 1

n. piante assegnate alla Banca IntesaSan Paolo →Valore atteso: n. 3.500/ Risultato: n. 18.000

n. attività didattica del Vivaio → Valore atteso: n. 13/

Risultato: n. 11 (due attività annullate causa maltempo)

 

 

 

 

Ambiente: 90%

 

n. 12 - Educazione Ambientale

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Ambiente: 100%

 

Scenario: Commercio e attività produttive

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

 

n. 13 - Istituzione del mercato sperimentale dei produttori agricoli

 

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. operatoricontattati → Valore atteso: 70% /

Risultato ottenuto: 100%

 

Attività Economiche: 100%

 

 

n. 14 - Coordinamento con il soggetto attuatore del nuovo Piano per gli Insediamenti Produttivi

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Dipartimento Servizi al Territorio: 100%

 

Scenario: Lavoro e formazione

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

 

n. 15 - Progetto "Insieme per il lavoro"

 

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. richieste/ n. persone inserite → Valore atteso:20% / Risultato: 24% (n. 62 richieste/n. 15 inserimenti)

 

 

Politiche sociali – Abitative e Lavoro: 100%

 

 

n. 16 - Progetto "Punto Informativo per il Lavoro"

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

n. 2

n. incontri per la definizione dei progetti → Valore atteso: n. 3 incontri / Risultato: n. 4

n. contatti → Valore atteso: n. 30 / Risultato: n. 25 per ciascuna giornata di apertura

 

 

 

Politiche sociali – Abitative e Lavoro: 85%

 

Scenario: Pari Opportunità

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

n. 17 - Progetto "Gaia per le donne"

 

 

n. 1

n. incontri → Valore atteso: n. 2 / Risultato ottenuto: n. 2

n. progetti → Valore atteso: n. 1 / Risultato ottenuto: n. 1

 

Dipartimento Servizi alla Persona: 90%

 

Scenario: Cultura e valorizzazione della città

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 18 - Progetto "Sportello Unico delle Associazioni"

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Dipartimento Servizi alla Persona: 90%

Attività economiche: 90%

Polizia Municipale: 90%

 

n. 19 - Studio di fattibilità di un'area Wi-Fi nel Parco Baden-Powell

 

n. 3

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Risultato: parziale rispetto

 

Ced: 75%

n. 20 - Progetto "Ventennale del Gemellaggio"

n. 4

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. partecipanti → Valore atteso: n. 130 / Risultato: n. 139

Dipartimento Servizi alla Persona: 100%

Segreteria del Sindaco – Urp: 100 %

n. 21 - Sperimentazione dei Forum di Zona

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

n. 4

Tempistica: Rispetto del crono programma per singolo incontro

 

Segreteria Generale: 100%

Segreteria del Sindaco – Urp: 100 %

 

Scenario: Energie alternative

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 22 - Realizzazione di impianti fotovoltaici sulle scuole ed individuazione di ulteriori aree utilizzabili

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Ambiente: 50%

 

Scenario: Sicurezza e protezione civile

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 23 - Approvazione della variante al Piano Protezione Civile

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Risultato: parziale rispetto

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 80%

 

 

n. 24 - Incremento di azioni in materia di sicurezza

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Polizia Municipale: 80%

n. 25 - Studio di fattibilità per l'utilizzo in via sperimentale di telecamere presenti sul territorio comunale

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

Scenario: Politiche sociali

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 26 - Progetto Sperimentale servizio di Pronto Bus con voucher

 

n. 2

n. persone destinatarie di vaucher → Valore atteso: n.10 / Risultato: n. 20

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Politiche Sociali Abitative e Lavoro: 90%

 

n. 27 - Gestione Bando Case Popolari del Comune di Piossasco

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Politiche Sociali Abitative e Lavoro: 100%

 

Scenario: Sport

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 28 - Convenzione campo S. Giorgio in zona Garola con integrazione del gioco del rugby

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 100%

 

Scenario: Politiche per l’infanzia

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 29 - Implementazione dellarete e delle sinergie nelle politiche per l'infanzia

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

Scenario: Politiche giovanili

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

 

 

n. 30 - Progetto di partecipazione dei giovani

 

 

n. 2

n. ragazzi partecipanti → Valore atteso: n.30 / Risultato: n. 40

n. questionari somministrati

→ Valore atteso: n.130 / Risultato: n. 130

n. contatti su facebook → Valore atteso: n.750 / Risultato: n. 514

 

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 90%

n. 31 - Prosecuzione Progetto

"Neos Sinfonia Orchestra"

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Rendicontazione del progetto → Valore atteso: 100% /

Risultato: 90%

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 90%

 

 

n. 32 - Piano Locale Giovani (PLG)

 

 

n. 1

n. Imprese costituite → Valore atteso: n. 1 /

Risultato: n. 3

n. corsi attivati → Valore atteso: n. 3 / Risultato: n. 3

 

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 100%

 

Complessivamente il grado di raggiungimento medio degli obiettivi strategici per l’anno 2011 risulta essere pari a 89,21%.

3.3 Obiettivi e piani operativi

Oltre agli obiettivi “di sviluppo” a ciascun dirigente sono stati anche assegnati gli obiettivi operativi denominati “di miglioramento”

Dipartimento Servizi Amministrativi e Finanziari

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

n. 1 - Definizione tempistiche dei Procedimenti Amministrativi e predisposizione aggiornamenti Regolamento

Accesso agli atti

 

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Risultato: parziale rispetto

 

Affari Generali: 50%

Segreteria del Sindaco Urp: 50%

 

n. 2 - Archivio informatico degli atti

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. atti anno 2002 scansionati → Valore atteso: 100%

Risultato: 100%

 

 

Segreteria Generale: 100%

 

n. 3 - Attività di supporto alle iniziative attribuite alla Presidenza del Consiglio

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Segreteria Generale: 100%

 

n. 4 - Inserimento e formazione nel ruolo di nuovo addetto al Servizio di Messo Comunale

 

n. 2

n. notifiche effettuate/n. complessivo notifiche → Valore atteso: 20% / Risultato: 5%

 

Affari Generali e Messi Comunali: 60%

 

 

n. 5 - Gestione posta in entrata

 

 

 

n. 2

Posta ricevuta/ posta visionata → Valore atteso: 100% / Risultato: 80%

 

Percentuale di scostamento → Valore atteso: 5% di errore / Risultato: nel limite

 

 

 

Protocollo: 80%

n. 6 - Maggiore coinvolgimento del servizio di centralino dell'Ente

 

n. 1

Prima informazione ai cittadini→Valore atteso: 80% / Risultato: 70%

 

Centralino: 80%

 

 

n. 7 - Nuovo software per la gestione del patrimonio comunale

 

n. 2

 

Acquisizione e formazione →Valore atteso: 100%

Risultato: 50%

 

Economato e Patrimonio: 50%

 

n. 8 - Protocollo Ape

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

% acquisti ecologici carta →Valore atteso: 70% / Risultato: 70%

 

Economato e Patrimonio: 100%

n. 9 - Riduzione dei costi d'acquisto

n. 1

Riduzione dei costi → Valore atteso: 5% / Risultato: 5%

Economato e Patrimonio: 100%

 

n. 10 - Gestione SIC

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Ced: 90%

 

n. 11 - Proposte tecniche ed economiche per la sostituzione/rinnovo hardware e software di base (server, clients, stampanti, ecc.)

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Relazione: Valore atteso: n. 1 / Risultato: in corso

 

Ced: 90%

 

n. 12 - Implementazione software applicativi

 

n. 3

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. criticità rilevate/n. criticità risolte → Valore atteso: 90%

Risultato: 66%

 

 

Ced: 75%

n. 13 - Predisposizione di manuale uso utenti relativo al protocollo in uscita e all'invio di posta certificata

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Redazione manuale → Valore atteso: n. 1 / Risultato: n. 0

 

 

Ced: 50%

 

n. 14 - Monitoraggio Patto di Stabilità

 

n.3

Rispetto scadenze e normativa vigente → Valore atteso: 100% / Risultato: 90%

Servizio Finanziario: 90%

n. 15 - Regolamento di Contabilità

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

n. 16 - Predisposizione modelli 350P e PA04 relativo ai dipendenti transitati nell’Ente

 

n. 1

n. modelli predisposti in relazione alle posizioni richieste → Valore atteso: 100% / Risultato: 80%

 

Servizio Finanziario: 80%

n. 17 - "Fabbisogni standard" - Federalismo fiscale

n. 2

Raccolta dati e invio telematico → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

Servizio Finanziario: 100%

 

 

n. 18 - ICI – Accertamento analitico esteso a tutte le aree edificabili

 

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. verifiche eseguite/ n. terreni da verificare → Valore atteso: 10% / Risultato: n. 209

 

 

Tributi: 100%

n. 19 -Attivazione verifica straordinaria dei ruoli dell’ufficio relativi ad annualità pregresse

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

n. 20 - Regolamento Tariffa di Igiene Ambientale (T.I.A.)

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Tributi: 100%

 

n. 21 - Imposta Comunale Pubblicità: formazione banca dati

 

n. 2

Inserimento di tutte le posizioni nel software → Valore atteso: 100%

Risultato: 100%

 

Tributi: 100%

 

n. 22 - Verifica partite inesigibili su ruoli ante-riforma

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

n. 23 - Dematerializzazione archivio Tarsu

 

n. 1

n. piani archivio rotante de materializzati →Valore atteso: n. 3 / Risultato: n. 2

 

 

Tributi: 75%

n. 24 - Adeguamento pagine del sito istituzionale al Piano della Trasparenza

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Segreteria del Sindaco Urp: 100%

 

 

n. 25 - Servizi di mensa per persone in difficoltà

 

n. 1

Ricezione comunicazioni e informazione associazione → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

Segreteria del Sindaco Urp: 100%

 

n. 26 - Attuazione norme D.Lgs. 150/2009 e nuovo nuovo Regolamento Organizzazione Uffici e Servizi (Rous) dell'Ente

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

n. 27 - Attuazione nuova procedura per la ricezione dei certificati medici on-line

 

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Predisposizione informative e monitoraggio → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

 

 

Personale: 100%

 

n. 28 - Costituzione Albo Professionisti per incarichi di importo inferiore ai 100.000 Euro

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

n. 29 - Regolamento di Polizia Mortuaria

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Risultato: parziale rispetto

 

Appalti e Contratti: 90%

 

n. 30 - Supporto giuridico specifico in materia di edilizia al fine dell'eventuale revisione delle convenzioni relative alle assegnazioni in proprietà

 

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Avvocatura: 100%

 

 

n. 31 - Definizione rapporti con Beinasco Servizi a seguito reinternalizzazione del Servizio Mensa

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Avvocatura: 100%

 

 

n. 32 - Piano di classificazione, Titolario e Organigramma-Titolario per la gestione del Protocollo Informatico

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Segreteria del Sindaco Urp: 80%

 

 

n. 33 Implementazione nuovo software di Contabilità

 

n. 4

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Attivazione nuovo software → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

 

Servizio Finanziario: 100%

 

Complessivamente il grado di raggiungimento medio degli obiettivi operativi del Dipartimento Servizi Amministrativi e Finanziari per l’anno 2011 risulta essere pari a 88,04%.

Dipartimento Servizi al Territorio

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

n. 1 - Prosecuzione interventi di estumulazioni ed esumazioni

 

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

n.concessioni scadute/n. estumulazioni effettuate → Valore atteso: 97% /

Risultato: 80%

 

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 80%

 

n. 2 - Aggiornamento della reportistica relativa agli interventi manutentivi sui beni immobili

 

n. 2

Produzione report settimanali →Valore atteso: n. 30 /

Risultato: n. 30

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 100%

n. 3 - Monitoraggio della spesa in relazione con i capitoli di bilancio

 

n. 2

Verifiche mensili → Valore atteso: n. 7 / Risultato: n. 7

Lavori Pubblici e Manutenzione: 100%

 

n. 4 - Illuminazione piastra polivalente Centro Polisportivo*

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Risultato parziale (subordinata all’autorizzazione della Regione Piemonte)

 

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 80%

 

 

n. 5 - Pavimentazione stradale a servizio di insediamenti residenziali di tipo economico popolare

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Lavori Pubblici e Manutenzione: 100%

 

n. 6 - Aggiornamento del Piano di Zonizzazione acustica

 

n. 3

Predisposizione bozza Piano e Regolamento → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

 

Ambiente: 100%

 

n. 7 - Protocollo Ape

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Ambiente: 100%

 

n. 8 - Studio e valutazione di utilizzo di energie alternative rivolte all'ottimizzazione del risparmio energetico

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Risultato parziale

 

Ambiente: 30%

n. 9 - Piano Particolareggiato area Rtn

n. 4

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Urbanistica Edilizia Privata: 80%

n. 10 - Miglioramento viabilità di Via Magenta/Piazza San Giacomo e Via Peschiera

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Polizia Municipale: 90%

 

 

n. 11 - "Fabbisogni standard" - Federalismo fiscale

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Polizia Municipale: 100%

 

 

n. 12 - Controlli su Cosap, Imposta Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni

 

n. 9

 

Accertamento violazioni → Valore atteso: n. 20 / Risultato: n. 19

 

Polizia Municipale: 90%

 

n. 13 - Pattugliamento serale mesi estivi

 

n. 10

 

Vigilanza serale → Valore atteso: n. 15 / Risultato: n. 17

 

Polizia Municipale: 100%

 

 

n. 14 - Educazione stradale nelle classi terze delle scuole secondarie di primo grado

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Polizia Municipale: 100%

 

 

n. 15 - Creazione archivio Oggetti rinvenuti

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Polizia Municipale: 50%

 

n. 16 - Corretta modalità di protocollazione

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Polizia Municipale: 100%

 

n. 17 - Attivazione del portale informatizzato dello SUAP

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

Attività Economiche: 100%

 

n. 18 - Verifica versamenti contributivi da parte di operatori commercio su aree pubbliche e rilascio Vara

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Attività Economiche: 100%

 

n. 19 – Revisione della pianta organica delle farmacie insediate

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Attività Economiche: 100%

 

* obiettivo subordinato all'autorizzazione da parte della Regione Piemonte all'utilizzo del Mutuo residuo su altri lavori effettuati

Complessivamente il grado di raggiungimento medio degli obiettivi operativi del Dipartimento Servizi al Territorio per l’anno 2011 risulta essere pari a 89,47%.

Dipartimento Servizi alla Persona

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

n. 1 - Fornitura libri di testo agli allievi della Scuola Primaria

 

 

n. 2

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. acquisti effettuati sul territorio/n. totale acquisti → Valore atteso: 90% / Risultato: 100%

I

struzione Sport e Politiche Giovanili: 100%

 

 

n. 2 - Refezione scolastica: controllo del servizio e monitoraggio delle entrate

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

n. 2

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. sopralluoghi → Valore atteso: n. 5 / Risultato: n. 5

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 80%

 

n. 3 - Definizione rapporti con Beinasco Servizi a seguito reinternalizzazione del Servizio Mensa

 

n. 1

 

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

Lettere ingiunzione di pagamento → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 100%

 

n. 4 - Rinnovo convenzione FAC per la gestione della Chiesa del Carmine, della Mediateca e delle attrezzature

 

n. 1

 

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Dipartimento Servizi alla Persona: 80%

 

n. 5 - Progetto "Sportello Unico delle Associazioni"

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

Dipartimento Servizi alla Persona: 90%

 

n. 6 - Palestra polivalente, campo di calcio a cinque e area servizi centro Polisportivo: controllo convenzione

 

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. controlli → Valore atteso: n. 3 / Risultato: n. 2

 

Istruzione Sport e Politiche Giovanili: 80%

n. 7 - Convenzione campo di calcio di quartiere con società ASD-Piossasco

ANNULLATO

Delib. G.C. 214 del 23/11/2011

 

 

 

n. 8 - Predisposizione regolamento controllo autocertificazioni

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

 

n. 3

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. controlli effettuati nell’anno → Valore atteso: n. 30 /

Risultato: n. 30

 

Politiche Sociali Abitative e Lavoro: 80%

n. 9 - Servizio di mensa per persona in difficoltà

n. 1

Coordinamento, verifica e monitoraggio → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

Politiche Sociali Abitative e Lavoro: 100%

 

n. 10 - 15° Censimento della popolazione e delle abitazioni

 

n. 6

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. questionari trasmessi in via telematica → Valore atteso: 15% / Risultato: 31,45%

 

Servizi demografici: 100%

n. 11 - Consultazioni referendarie 2011

n. 6

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

Servizi demografici: 100%

n. 12 - Attività rivolte al recupero di loculi ed aree cimiteriali

n. 2

n. salme da estumulare/n. salme estumulate → Valore atteso: 90% / Risultato: 100% (n. 36/ n. 36)

 

Servizi demografici: 100%

n. 13 - Regolamento Polizia Mortuaria

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

n. 3

Tempistica: Rispetto del crono programma

 

 

Servizi demografici: 75%

n. 14 - Gestione Informatizzata dell'Aire

n. 4

n. integrazioni dati mancanti → Valore atteso: 100% /

Risultato: n. v.

 

Servizi demografici: 50%

n. 15 - Monitoraggio e controllo Micronido Giricoccole

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

n. 1

Tempistica: Rispetto del crono programma

n. controlli → Valore atteso: n. 3 / Risultato: n. 3

Prima infanzia: 80%

 

 

 

n. 16 - Miglioramento delle entrate

 

 

n. 2

Proposta sistema di pagamento → Valore atteso: 100% / Risultato: 100%

Sollecito a utenti morosi →Valore atteso: entro 30 gg. dalla scadenza / Risultato: entro 30 gg. dalla scadenza

Prima infanzia: 100%

 

n. 17 - Donazione Fondo librario di Emma Machetti

n. 3

n. libri catalogati → Valore atteso: n. 1400 / Risultato: n. 1.400

 

Biblioteca: 100%

 

n. 18 - Biblionido

n. 3

n. servizi coinvolti → Valore atteso: n. 4 / Risultato: n. 4

n. prestiti effettuati complessivamente → Valore atteso: n. 25 / Risultato: n. 131

 

 

Biblioteca: 100%

 

 

 

n. 19 - Archivio storico

 

 

n. 3

n. richieste soddisfatte → Valore atteso: n. 5 / Risultato: n. 6

 

tempo medio risposta richieste → Valore atteso: 10 giorni / Risultato: 10 giorni

 

 

Biblioteca: 100%

 

n. 20 - Newsletter

n. 4

Invio news → Valore atteso: 50% / Risultato: 100%

Biblioteca: 100%

Complessivamente il grado di raggiungimento medio degli obiettivi operativi del Dipartimento Servizi alla Persona per l’anno 2011 risulta essere pari a 85,53%.

Obiettivi trasversali per i tre dipartimenti

 

Obiettivo

Risorse Umane

assegnate

Valori e Indicatori

Uffici / Grado raggiungimento

 

n. 1 - Tracciabilità dei pagamenti

 

 

Tutti

Richiesta e verifica CIG/CUP → Valore atteso: 100%

n. acquisizioni/ n. CIG e/o CUP → Valore atteso: 95%

 

Dip. Servizi Amministr. e Finanziari: 90%

Dip. Servizi alla Persona: 90%

Dipartimento Servizi al Territorio: 80%

 

 

n. 2 - Acquisto beni e servizi con verifica portale acquisti in rete

 

 

Tutti i centri di costo

Verifica e indicazione su atto → Valore atteso: 100%

n. acquisti beni-servizi effettuati/n. verifiche portale →Valore atteso: 95%

 

Dip. Servizi Amministr. e Finanziari: 90%

Dip. Servizi alla Persona: 90%

Dipartimento Servizi al Territorio: 80%

n. 3 - Miglioramento della gestione del Programma Archidoc con il rispetto del D. Lgs. 241/1990 nei confronti dei cittadini

Tutte le postazioni attive

% scostamento rispetto termini di legge → Valore atteso: 90%

 

n. mancate annotazioni/n. comunicazioni pervenute → Valore atteso: 95%

 

Dip. Servizi Amministr. e Finanziari: 85%

 

Dip. Servizi alla Persona: 90%

 

Dipartimento Servizi al Territorio: 75%

n. 4 - Pieno utilizzo della posta certificata in uscita da parte di tutte le postazioni attivate

 

Variazione con Delibera G.C. n. 214 del 23/11/2011

Tutte le postazioni

n. invii con posta certificata/ n. invii complessivi → Valore atteso: 20%

 

Dip. Servizi Amministr. e Finanziari: 80%

 

Dip. Servizi alla Persona: 80%

 

Dipartimento Servizi al Territorio: 80%

 

 

 

n. 5 – Monitoraggio delle spese per le utenze

Lavori Pubblici e Manutenzione

Servizi alla Persona

Servizio Finanziario

Servizio Economato

 

 

 

Analisi e verifica → Valore atteso: n. 3 controlli

 

Lavori Pubblici e manutenzione: 70%

Dip. Servizi alla Persona: 70%

Servizio Finanziario: 70%

Servizio Economato e Patrimonio: 70%

 

 

n. 6 - Tempestiva segnalazione al Servizio LLPP/Manutenzione degli interventi di manutenzione da gestire

Lavori Pubblici e Manutenzione

Istruzione, Sport, Politiche Giovanili

Messi Com.li

Urp

Polizia Municipale

n. segnalazioni → Valore atteso: n. 30

 

n. interventi e controlli → Valore atteso: n. 25/20

 

 

Lavori Pubblici e manutenzione: 100%

Istruzione Sport Politiche Giovanili: 100%

Messi Comunali: 100%

Segreteria del Sindaco – Urp: 100%

Polizia Municipale: 100%

Complessivamente il grado di raggiungimento medio degli obiettivi operativi Trasversali per l’anno 2011 risulta essere pari a 84,44%.

 

3.4 Obiettivi individuali

La performance individuale, ai sensi dell’art. 9, comma 1 del D. Lgs. n. 150/2009 è collegata:

  • al raggiungimento di specifici obiettivi di gruppo o individuali;
  • alla qualità del contributo assicurato alla performance dell’unità organizzativa di appartenenza, alle competenze dimostrate ed ai comportamenti professionali ed organizzativi.

Gli obiettivi individuali del personale dipendente vengono attribuiti “a cascata” e ripartiti tra tutti i servizi.

Per l’anno 2011 a ciascun dipendente sono stati assegnati quegli obiettivi, strategici di sviluppo e/o operativi di miglioramento, con i quali ha contribuito in quota parte al raggiungimento degli obiettivi attribuiti al proprio Dirigente e/o alla Posizione Organizzativa di riferimento (è possibile visualizzare gli obiettivi dettagliatamente on-line nella sezione Piano della Performance all’interno dell’Area “Trasparenza Valutazione e Merito”).

Complessivamente la performance organizzativa dell’intera struttura è pari all’87,34%.

4. DATI ECONOMICO FINANZIARIO

 

4.1 Grado di autonomia finanziaria

4.2 Pressione fiscale e restituzione erariale pro capite

N.B. E’ importante sottolineare che a partire dal 2011, è entrato a far parte delle entrate tributarie il cosiddetto “Fondo Sperimentale di Riequilibrio” determinando un innalzamento straordinario della percentuale di autonomia finanziaria, poco corrispondente alla realtà in quanto il fondo è determinato dal Ministero delle Finanze e non è a discrezione delle scelte amministrative.

Il predetto fondo ha sostituito quasi interamente i trasferimenti erariali.

4.3. Grado di rigidità del bilancio

N.B. per “Spesa di personale” si intende il totale dell’intervento 01 + l’IRAP.

5) IL PROCESSO DI REDAZIONE DELLA RELAZIONE SULLA PERFORMANCE 2011

5.1 Fasi, soggetti, tempi e responsabilità

Fasi

Tempi

Modalità

Responsabilità

Definizione degli indirizzi e delle priorità politiche: Approvazione Piano di Sviluppo

Febbraio 2011

Delibera del Consiglio Comunale n. 7 del 28/02/2011

CC e GC

Approvazione PEG e Piano degli Obiettivi

Maggio 2011

Delibera della Giunta Comunale n. 106 del 25/02/2011

GC e Segretario

Approvazione Piano della Performance

Giugno 2011

Delibera della Giunta Comunale n. 134 del 22/06/2011

GC + OIV + struttura tecnica di supporto

Attribuzione degli obiettivi ai funzionari apicali

Giugno 2011

Schede di valutazione

Segretario

Attribuzione degli obiettivi ai dipendenti

Giugno 2011

Schede di valutazione

Dirigenti

Monitoraggio intermedio

Settembre 2011

 

Segretario + OIV + Apicali + struttura tecnica di supporto

Valutazione finale apicali

Maggio 2012

 

OIV

Valutazione finale dipendenti

Giugno 2012

 

Apicali

Redazione relazione annuale sulla performance

Giugno 2012

 

Segretario + Apicali + struttura tecnica di supporto e approvazione GC

 

5.2 Punti di forza e di debolezza del ciclo della performance

 

Il Comune di Piossasco, in relazione ai principi stabiliti dal D. Lgs. n. 150/2009 rivolte all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e alla trasparenza ed efficienza delle amministrazioni pubbliche, ha redatto, per la prima volta il Piano della Performance e il Piano degli Obiettivi, cercando di collegare il più possibile gli obiettivi strategici dell’Amministrazione con gli obiettivi operativi attribuiti ai dipendenti. Questo primo anno di applicazione può essere considerato quale fase propedeutica e sperimentale. Tutto il ciclo della performance sarà migliorato e implementato anche nell’ottica di una progressiva amplificazione della trasparenza.

Punti di forza

- collegamento degli obiettivi operativi con gli indirizzi strategici dell’Amministrazione

Punti di debolezza

- gli obiettivi di miglioramento condizionati al verificarsi di altri o collegati ad attività di competenza di altri servizi non sempre sono realizzabili

- gli obiettivi di sviluppo o di miglioramento che sono supportati dall’impiego di risorse più consistenti risultano di difficile realizzazione in quanto strettamente vincolati al rispetto del Patto di Stabilità.

 

Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2012

Città di Piossasco – Piazza Tenente Nicola, 4 – CAP 10045 – Piossasco
Partita IVA 01614770012

Privacy e trattamento dati personali