Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page

NEVE

PULIZIA STRADE E MARCIAPIEDI

 

In caso di nevicata lo sgombero delle strade e dei marciapiedi comporta adempimenti sia a carico dei comuni che a carico del cittadino così come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana

è a carico del Comune:

- il trattamento antigelo sulla viabilità pubblica (con lo spandimento di sabbia e cloruri);

- lo sgombero della neve sulla viabilità pubblica che avviene secondo le seguenti priorità:

1) viabilità principale

2) in prossimità di edifici pubblici (uffici, scuole, mercato, ecc.)

3) strade comunali e vicinali

- lo sgombero della neve da marciapiedi solo se di fronte ad edifici pubblici

 

è a carico del cittadino:

- lo sgombero della neve da marciapiedi e passi carrai di proprietà

La mancata osservanza dell'adempimento di cui sopra comporta l'applicazione della sanzione da Euro 25,00 a Euro 250,00 oltre l'eventuale risarcimento per danni e lesioni subiti da cose o persone.

 

(art. 17 Regolamento di Polizia Urbana - Sgombero della neve)

"I proprietari di case hanno l'obbligo di curare per tutta la lunghezza dei loro stabili la nettezza della pavimentazione dei portici e dei marciapiedi per corrispondente tratto di suolo, e sgomberarli dalla neve, di rompervi e coprirvi con materie antisdrucciolevoli il gghiaccio e di non gettarvi o spandervi acqua che possa congelarsi.

Uguale obbligo di nettezza del suolo pubblico, spettante ai proprietari, è imposto a coloro che tengono botteghe edoccupano comunque locali a piano terreno o sono concessionari di aree pubbliche.

La pulizia dei marciapiedi e della pulizia dei portici deve essere compiuto in modo uniforme. Rendendosi necessaria la pulizia supplementare, questa deve essere eseguita in qualunque momento del giorno e della sera.

E' vietato ai titolari di negozi di portare sulle vie o piazza immondizie provenienti dalle loro botteghe."

 

 

Data ultimo aggiornamento 2/2/2012