Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page >>Uffici Comunali >> Politiche per il lavoro

SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE

 

AVVISO PUBBLICO

PER L'ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
E PROPEDEUTICO ALL'ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA
PER LA SELEZIONE DI UN SOGGETTO PARTNER
CHE COLLABORI CON IL COMUNE DI PIOSSASCO
NELLA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO
E A SOSTEGNO DELLA FORMAZIONE

 

>> Scarica l'avviso (pdf)
>> Scarica l'allegato all'avviso (pdf)
>> Scarica il Capitolato d'oneri (pdf)
>> Scarica il D.U.V.R.I - Documento Unico di Valutazione del rischio da interferenze (pdf)
>> Scarica il modulo di domanda (pdf)

 

TERMINE DI CONSEGNA DELLA DOMANDA


ENTRO E NON OLTRE LE ORE 10.00 DI VENERDI' 22 DICEMBRE 2017

La Città di Piossasco, nell’ambito delle proprie strategie volte a contrastare la crisi lavorativa, favorire l’inserimento nel mercato del lavoro, il sostegno al reddito e prevenire il rischio della permanente esclusione lavorativa, intende promuovere la realizzazione di azioni di politiche attive per il lavoro e a sostegno della formazione presso sede sita nella Città di Piossasco per sostenere ed orientare i cittadini nella ricerca del lavoro e nella formazione, attuare progetti in tale ambito ed attivare attività formative rivolte a privati e ad aziende.

In continuità con altre politiche che si stanno realizzando sul territorio comunale si ritiene opportuno operare con modalità innovative e sperimentali mediante la promozione di un partenariato con operatori accreditati presso la Regione Piemonte che, secondo il principio costituzionale della sussidiarietà orizzontale, coinvolgano e attivino risorse della società civile organizzata e dell’associazionismo.

In esecuzione della determinazione n. 610 del 6/12/2017 il Servizio “Servizi al cittadino e alle imprese” del Comune di Piossasco procede alla presente indagine di mercato al fine di individuare gli operatori economici da invitare alla procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. b) del D. lgs. 50/2016 che collaborino per il Comune di Piossasco nella realizzazione di azioni di politiche attive del lavoro e a sostegno della formazione.

Il presente avviso è finalizzato all’individuazione di soggetti che, in possesso dei requisiti di seguito indicati, siano interessati a partecipare alla procedura negoziata.

Il presente avviso è inteso unicamente all’acquisizione di manifestazioni di interesse al fine di individuare gli operatori economici da invitare al successivo confronto concorrenziale nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza. Il presente avviso non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Comune di Piossasco che, per parte sua, sarà libero di avviare altre procedure o di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di pubblico interesse, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

STAZIONE APPALTANTE

Denominazione: Comune di Piossasco – Piazza Tenenti Nicola, 4 – 10045, PIOSSASCO (TO). Telefono011/90.27.1 – pec comune.piossasco@legalmail.it

CARATTERISTICHE

Luogo di esecuzione: Comune di Piossasco, locali siti in Piossasco,via Alfieri 4 di cui all’allegata piantina locali (A, B, C, D ed E)

Breve descrizione dell’oggetto dell’appalto: collaborazione con il Comune di Piossasco per la realizzazione di un set coordinato di azioni per il lavoro e la formazione a favore dei cittadini piossaschesi con particolare attenzione a coloro che incontrano maggiori difficoltà nel mercato del lavoro. Il servizio funzionerà per anni due. L’operatore partner della Città, oltre ai servizi da offrire, alla Città di Piossasco e agli utenti in modo diretto e gratuito per almeno 20 ore settimanali, previsti dalla normativa regionale relativa all’accreditamento dei servizi al lavoro (D.G.R. 66-3576 del 19/03/2012 e s.m.i.), in apposita sede sul territorio comunale, dovrà proporre ed offrire gli altri servizi previsti dalla deliberazione di GC 183/2017 e dal Capitolato d’Oneri approvato con determinazione n. 610 del 6/12/2017 e consultabile sul sito istituzionale del Comune di Piossasco.

Durata della collaborazione: anni due

Importo del servizio:complessivi € 32.786,00 oltre iva pari ad € 16.393,00 annui oltre iva di cui € 655,00 per oneri della sicurezza come da DUVRI allegato al Capitolato d’Oneri.

Principali modalità di finanziamento: fondi propri dell’Amministrazione.

Pagamenti: i pagamenti avverranno con le modalità indicate nel Capitolato d’Oneri approvato con determinazione n. 610 del 6/12/2017

PROCEDURA, CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

In esecuzione della determinazione n. 610 del 6/12/2017 l'aggiudicazione avverrà a seguito di procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 del D.Lgs. 50/2016, che sarà svolta mediante lettera di invito, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa; la procedura negoziata verrà svolta tra numero sei operatori economici in possesso dei requisiti come dettagliatamente specificati nel Capitolato d’oneri approvato e che, a seguito di pubblicazione del presente avviso, avranno manifestato il proprio interesse a partecipare alla procedura. Si procederà ad aggiudicazione anche in caso di una sola offerta valida sempre che sia ritenuta congrua e conveniente.

4. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Sono ammessi gli operatori economici iscritti nel Registro della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura. Ai fini dell’affidamento nei confronti dei suddetti soggetti non devono sussistere i motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. 50/2016; inoltre gli stessi devono essere in possesso di:

requisiti d’idoneità professionale: iscrizione all’elenco regionale degli operatori idonei ad erogare i servizi al lavoro

5. MODALITÀ E TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: entro le ore 10,00 del giorno 22/12/2017tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.piossasco@legalmail.it.

In sede di invio della manifestazione di interesse l'operatore economico dovrà chiaramente indicare nell'oggetto che trattasi di: "Procedura per la selezione di un soggetto partner che collabori con il Comune di Piossasco nella realizzazione di politiche attive per il lavoro e a sostegno della formazione. CIG: ZD02129956”.

Il recapito tempestivo della manifestazione di interesse rimane ad esclusivo rischio del mittente.

La stazione appaltante declina ogni responsabilità per il mancato arrivo, nel termine stabilito, della manifestazione di interesse.

Decorso il termine perentorio di scadenza sopra previsto non sarà ritenuta valida alcuna altra manifestazione di interesse anche se sostitutiva o aggiuntiva di precedente inoltrata. Le dichiarazioni di manifestazione di interesse non saranno ritenute ammissibili qualora siano pervenute oltre il termine come sopra stabilito.

La manifestazione d'interesse deve essere presentata utilizzando il modulo A denominato “Manifestazione d'interesse”, scaricabile al sito Internet del Comune di Piossasco.

Il modulo deve essere sottoscritto dal legale rappresentante con firma digitale o autografa e corredato da copia fotostatica non autentica del documento di identità del sottoscrittore.

Qualora la sottoscrizione sia effettuata da un procuratore dovrà essere allegata copia conforme all’originale della procura.

6. PROCEDIMENTO PER LA SELEZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE:

Qualora le manifestazioni di interesse pervenute siano in numero superiore a sei, la stazione appaltante procederà alla selezione di numero sei operatori economici da invitare alla procedura negoziata mediante sorteggio pubblico che si terrà alle ore 12,00 del giorno22/12/2017 presso la residenza comunale.

Il sorteggio avverrà in forma anonima con le seguenti modalità: ciascuna manifestazione di interesse verrà contrassegnata da un numero progressivo secondo l’ordine di arrivo al protocollo. Prima dell’estrazione verrà esposto l’elenco dei numeri progressivi, senza l’indicazione delle generalità degli operatori economici che hanno presentato manifestazione di interesse. Seguirà l’estrazione di numero sei numeri e le domande corrispondenti ai numeri estratti saranno ammesse alla fase successiva di invito alla procedura di gara, senza rendere note le generalità dei concorrenti, che rimarranno riservate sino al termine di scadenza di presentazione delle offerte. Gli operatori economici che hanno presentato manifestazione di interesse e che non sono stati sorteggiati riceveranno comunicazione dell’esito del sorteggio. La seduta pubblica sarà presieduta dal responsabile del procedimento che potrà avvalersi dell’ausilio di collaboratori. Le manifestazioni di interesse non sorteggiate saranno racchiuse in plico sigillato sino al termine della procedura negoziata.

Qualora le istanze pervenute siano in numero inferiore a sei, la stazione appaltante procederà ad invitare alla successiva procedura negoziata tutti gli operatori economici richiedenti.

7. FASE SUCCESSIVA

Gli operatori economici individuati come sopra saranno invitati a presentare la propria offerta con lettera di invito.

8. ULTERIORI INFORMAZIONI:

La stazione appaltante si riserva in ogni caso la facoltà di non procedere all’espletamento della procedura negoziata, quand’anche sussistessero soggetti interessati a partecipare, ove venisse meno l’interesse dell’amministrazione.

Rimane fermo che la presente manifestazione non costituisce prova di possesso dei requisiti di partecipazione generali e speciali richiesti per l’affidamento del servizio, che dovranno invece esserespecificatamentedichiaratidall’interessatoedaccertati dall’Amministrazione in occasione della successiva procedura di selezione.

Per tutto quanto non espressamente previsto si fa rinvio alla vigente normativa in materia.

I dati raccolti saranno trattati ai sensi dell’art. 13 della Legge 196/2003 e s.m.i., esclusivamente nell’ambito della procedura negoziata.

Il presente avviso è pubblicato sul sito internet del comune di Piossasco, e all'albo pretorio on-line del Comune per quindici giorni naturali e consecutivi.

Contatti:

Ufficio lavoro 90.27.251-273 e-mail: lavoro@comune.piossasco.to.it

Ufficio contratti: tel. 011-90.27.247 – 249.

 

 Piossasco, 06/12/2017

Il Resp. Servizio “Servizi al cittadino e alle imprese”

Feltrin Laura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Data aggiornamento 7/12/2017