Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page

 

RACCOLTA DENUNCE DANNI SUBITI DURANTE L'ALLUVIONE DEL 24 - 25 NOVEMBRE 2016



Coloro che a causa dell'alluvione del 24 - 25 novembre 2016 hanno subito dei danni potranno segnalarlo al Comune consegnando all'UFFICIO PROTOCOLLO, presso SPORTELLO POLIVALENTE di piazza Tenente Nicola, 4 (o via mail a: comune.piossasco@legalmail.it) entro e non oltre il 15 febbraio 2017 la seguente scheda, compilata in tutte le sue parti e accompagnata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento:

>> SCHEDA B (PER PRIVATI) "Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato"
http://www.sistemapiemonte.it/eXoRisorse/dwd/servizi/EventiAlluvionali/alluvioneNov2016/Scheda_B_ricognizione_PRIVATI.pdf

In particolare deve essere indicata una valutazione sommaria del fabbisogno necessario per il ripristino strutturale e funzionale dell'immobile.
In caso di condomini, le singole segnalazioni, unitamente a quella eventuale relativa alle parti comuni, devono essere raccolte dall'Amministratore e inviate in un unico fascicolo.


>> SCHEDA C (PER IMPRESE) "Ricognizione del fabbisogno per le attività economiche e produttive"
http://www.sistemapiemonte.it/eXoRisorse/dwd/servizi/EventiAlluvionali/alluvioneNov2016/Scheda_C_ricognizione_IMPRESE.pdf

In particolare deve essere indicata la valutazione sommaria del fabbisogno necessario per il ripristino strutturale e funzionale dell'immobile, per il ripristino dei macchinari e attrezzature, nonché l'eventuale valutazione sommaria del prezzo di acquisto di scorte di materie prime, semilavorati e prodotti finiti, danneggiati o andati distrutti.

Per quanto riguarda unicamente i DANNI AGRICOLI (erosione di terreni e danni alle colture) NON E' NECESSARIO utilizzare la scheda C ma è sufficiente inviare la segnalazione del danno all'Ufficio Protocollo.

Le schede B e C (da compilare anche da coloro che hanno già fatto la segnalazione al Comune) possono essere anche ritirate presso lo Sportello Polivalente del Comune nei seguenti orari:
9-12 martedì, giovedì, venerdì e sabato
9-18 mercoledì


Sarà poi cura del Comune trasmettere la documentazione alla Regione Piemonte che procederà con l'istruttoria per l'accesso all'eventuale contributo.