Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page

CONCESSIONE DI N. 7 APPEZZAMENTI DI TERRENO DA ADIBIRSI AD ORTO URBANO

AVVISO DI APERTURA BANDO

>> scarica il modulo di domanda

In ottemperanza alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 5 del 1/4/2008 con la quale è stato approvato il “Regolamento per la concessione e l’uso degli orti urbani”, ai rende noto che sono aperti i termini per presentare le domande per : 

CONCESSIONE DI N. 7 APPEZZAMENTI DI TERRENO DA ADIBIRSI AD ORTO URBANO

Gli interessati dovranno far pervenire una domanda in duplice copia al Protocollo Generale del Comune entro le ore 12,00 del giorno 11 NOVEMBRE 2011.

Non saranno accettate domande pervenute successivamente al termine di cui sopra.

Nel caso di invio a mezzo posta farà fede il timbro postale e sulla busta dovrà essere posta in modo chiaro la dicitura: “Domanda di assegnazione ORTO URBANO”

 

Potranno presentare domanda i cittadini residenti in Piossasco con età superiore ai 58 anni e che siano in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del regolamento, ed in particolare:

  • essere residenti a Piossasco da almeno 2 anni , alla data di scadenza del bando;
  • non avere la proprietà o la disponibilità di altri appezzamenti di terreno coltivabile nel territorio comunale;
  • essere titolare di pensione o lavoratori in mobilità o cassaintegrati o cittadini/e non ancora in possesso dei requisiti necessari per usufruire dell’assegno sociale a carico dell’INPS erogabile al65° anno di Età.

I lotti verranno assegnati attraverso una graduatoria formata sulla base del reddito ISEE e dell’età del richiedente, secondo i seguenti criteri:

- Elemento A) : Reddito ISEE PUNTI 70

Al richiedente con il minor reddito verrà attribuito il punteggio massimo, agli altri richiedenti verrà attribuito il punteggio proporzionalmente inferiore;

- Elemento B) : Età PUNTI 30

Al concorrente più anziano verrà attribuito il punteggio massimo, agli altri richiedenti verrà attribuito il punteggio proporzionalmente inferiore.

La posizione di ciascun concorrente nella graduatoria sarà determinata dalla somma dei punteggi parziali ottenuti in ragione della valutazione degli elementi A e B sopra indicati.

I lotti saranno consegnati liberi, con il terreno delimitato da cordoli in legno, insieme con una piccola struttura per ricovero attrezzi.

La concessione è data a titolo precario ed è revocabile in qualsiasi momento dall’Amministrazione Comunale con preavviso scritto di giorni 15 a mezzo lettera raccomandata.

Il canone annuo di concessione è fissato in sede di prima applicazione in € 50,00 revisionabile ogni due anni, così come stabilito dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 121 del 12.5.2009.

I concessionari si dovranno impegnare al rispetto del “Regolamento Comunale per la concessione e l’uso degli orti urbani”, approvato con la richiamata deliberazione del Consiglio Comunale.

 

Piossasco,12 OTTOBRE 2011

 

IL DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO

(Arch. Maurizio FODDAI)