Città di Piossasco - Piazza Tenente Nicola, 4 - 10045 Piossasco (TO) - Tel. 011/90.271 - Fax 011/90.27261


>>Home Page

CONCESSIONE DI N. 9 APPEZZAMENTI DI TERRENO DA ADIBIRSI AD ORTO URBANO

AVVISO DI APERTURA BANDO

Scadenza consegna domande: ore 12.00 del 30 aprile 2013

 

>> Graduatoria aventi diritto (Deliberazione di Giunta Comunale n. 79 del 22.05.2013)

>> Modulo di domanda (dichiarazione sostitutiva di notorietà)
>> Regolamento approvato dal Consiglio Comunale, con deliberazione n. 19 del 25.03.2013
>> Deliberazione di Consiglio Comunale n. 19/13

In ottemperanza alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 25/03/2013 con la quale è stato approvato il “Regolamento per la concessione e l’uso degli orti urbani”, si rende noto che sono aperti i termini per presentare le domande per la concessione di n. 9 appezzamenti di terreno da adibirsi ad orto urbano.

Gli interessati dovranno far pervenire una domanda in duplice copia al Protocollo Generale del Comune entro le ore 12.00 del giorno 30 Aprile 2013.

I moduli per la presentazione della domanda sono disponibili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e Ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Non saranno accettate domande pervenute successivamente al termine di cui sopra.

Nel caso di invio a mezzo posta farà fede il timbro postale e sulla busta dovrà essere posta in modo chiaro la dicitura “Domanda per assegnazione ORTO URBANO”.

Potranno presentare domanda i cittadini residenti in Piossasco da almeno un anno e che siano in possesso dei requisiti previsti dall’art. 2 del regolamento ed in particolare:

  • Essere residenti a Piossasco da almeno 1 anno;
  • Non avere la proprietà o la disponibilità di altri appezzamenti di terreno coltivabile nel territorio comunale;
  • Appartenere prioritariamente ad una delle seguenti categorie: disoccupati, inoccupati, lavoratori in cassa integrazione, lavoratori in mobilità, pensionati;
  • Avere un I.S.E.E. (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) in corso di validità con valore massimo fissato in €25.000,00;;

I lotti verranno assegnati attraverso una graduatoria formata sulla base del reddito ISEE

I lotti saranno consegnati liberi, con il terreno delimitato da cordoli in legno, insieme con una piccola struttura per ricovero attrezzi.

La concessione è data a titolo precario ed è revocabile in qualsiasi momento dall’Amministrazione Comunale con preavviso scritto di giorni 15 a mezzo lettera raccomandata.

Il canone annuo di concessione è fissato in sede di prima applicazione in € 50,00,così come stabilito dalla Giunta Comunale con deliberazione n.53 del 3.4.2013.

 

I concessionari si dovranno impegnare al rispetto del “Regolamento Comunale per la concessione e l’uso degli orti urbani", approvato con la richiamata deliberazione del Consiglio Comunale.

 

Piossasco, 12 Aprile 2013

 

Il Dipartimento Servizi al Territorio

Arch. Oggioni Giovanni Tobia