Regione Piemonte

Avviso di selezione pubblica per la nomina dei componenti della Commissione Locale per il Paesaggio

Ultima modifica 9 agosto 2019

IL RESPONSABILE DEL SETTORE TERRITORIO

In esecuzione al disposto del comma 3 dell'art. 148 del D.lgs 42/04 " Codice dei Beni Culturali e
del Paesaggio", così come modificato dal D.lgs. 63/08, ed ai sensi della successiva L.R. 1/12/2008
n. 32 della Regione Piemonte;
Sulla base dei criteri stabiliti con deliberazioni della Giunta Regionale n. 34 - 10229 del 1/12/2008
e n. 58 - 10313 del 16/12/2008 che dispongono nuovi requisiti per l'esercizio della delega al
rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche ed individuano l'obbligo per i Comuni di istituire una
Commissione Locale per il Paesaggio demandando alle singole Amministrazioni la facoltà di
stabilirne le modalità di funzionamento;
Dato atto che la Commissione Locale per il Paesaggio del Comune di Piossasco è stata istituita
con Deliberazione di C.C. n. 50 del 16.07.2009 successivamente integrata con deliberazione di
C.C. n. 55 del 29.09.2009;
Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n. 63 in data 27.11.2014 con cui si approva il
“Regolamento Comunale per il funzionamento della Commissione Locale per il Paesaggio –
Istituzione, composizione e modalità di funzionamento ai sensi dell’art. 4 della L.R. n. 32/2008” e
che definisce tra l’altro i requisiti per la scelta e la nomina dei membri elettivi che comporranno la
Commissione Locale per il Paesaggio;


RENDE NOTO
Che, in esecuzione dell’art. 2 del Regolamento Comunale per il funzionamento della
Commissione Locale per il Paesaggio, è indetta una pubblica selezione finalizzata
all'individuazione di n. 5 componenti della Commissione Locale per il Paesaggio del Comune di
Piossasco ai sensi dell'art. 4 della L.R. n. 32/2008.
Che i soggetti in possesso di diploma di laurea attinente alla tutela paesaggistica, alla storia
dell’arte e dell’architettura, al restauro, al recupero e al riuso dei beni architettonici e culturali, alla
progettazione urbanistica ed ambientale, alla pianificazione territoriale, alle scienze agrarie o
forestali, alla gestione del patrimonio naturale sono invitati a presentare la loro candidatura con
allegato curriculum professionale evidenziando le esperienze acquisite negli specifici ambiti sopra
indicati. Il curriculum professionale dovrà altresì evidenziare la pluriennale e qualificata esperienza
nella tutela e la valorizzazione del paesaggio maturata nell’ambito della libera professione o in
qualità di pubblico dipendente nelle specifiche materie.
Che le sedute della Commissione si svolgeranno durante il normale orario di lavoro con cadenza
mediamente mensile garantendo il rispetto dei tempi dettati dalle leggi procedimentali di settori.
Che ai sensi dell’art. 183 comma 3 del D.Lgs. n. 42/2004 come sostituito dal D.Lgs. n. 157/2006 e
del Regolamento Comunale per il funzionamento della Commissione Locale per il Paesaggio, per i
componenti della Commissione Locale per il paesaggio non è prevista la corresponsione di alcun
compenso, di alcuna indennità di presenza, né il rimborso di spese eventualmente sostenute,
pertanto, si intende a titolo gratuito.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE
A far parte della Commissione saranno chiamati i soggetti in possesso di diploma di laurea
magistrale ed aventi competenze e qualificata esperienza, almeno triennale nell'ambito della libera
professione o in qualità di pubblico dipendente in una o più delle seguenti materie:
- tutela paesaggistica;
- storia dell'arte e dell'architettura;
- restauro, recupero e riuso dei beni architettonici e culturali;
- progettazione urbanistica ed ambientale;
- pianificazione territoriale;
- scienze agrarie e forestali;
- gestione del patrimonio naturale
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di
ammissione.
Dovranno inoltre essere iscritti, da almeno tre anni ai competenti Ordini o Collegi professionali, ove
istituiti. Nel caso in cui, per il titolo di studio conseguito, non siano presenti Ordini o Collegi il
candidato deve altresì dimostrare di essere in possesso del diploma di laurea magistrale da
almeno cinque anni.
Il possesso del titolo di studio e dell’esperienza richiesta, nonché gli ulteriori titoli in
possesso, dovranno risultare dal curriculum individuale che deve essere obbligatoriamente
allegato alla domanda di candidatura.
Inoltre occorrerà avere i seguenti ulteriori requisiti:
- di essere cittadino di maggiore età in possesso dei diritti civili e politici;
- di non trovarsi in condizione di incandidabilità, ineleggibilità ed incompatibilità;
- di non essere contestualmente componente della Commissione Edilizia;
- di non ricoprire l’incarico di componente in altre Commissioni Locali per il Paesaggio;
- di non essere Amministratore del Comune di Piossasco o dipendente dell’Ente;
- di non essere rappresentante di Enti ai quali per Legge è demandato un parere obbligatorio
sulle stesse pratiche sottoposte alla Commissione Locale Paesaggio;


MODALITA’ DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
La domanda, in carta semplice, dovrà essere redatta obbligatoriamente come da modello allegato
al presente bando e sottoscritta per esteso dal candidato con firma autografa, allegando:
- fotocopia del documento di identità in corso di validità;
- curriculum professionale debitamente firmato ed attestante il possesso dei requisiti e le
esperienza maturate nel settore, nonché ogni altra documentazione reputata utile a comprovare
la qualifica nonché l’esperienza, almeno triennale, in riferimento alle professionalità previste nel
presente bando.
Quanto sopra firmato digitalmente, in caso di invio tramite P.E.C.
La domanda dovrà pervenire inderogabilmente, pena esclusione, al Comune di Piossasco - Piazza
Tenente Nicola 4 - 10045 entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 17.09.2019 mediante:
- Posta certificata all’indirizzo di P.E.C. comune.piossasco@legalmail.it e con oggetto
“Commissione Locale per il Paesaggio – proposta di candidatura” con domanda ed allegati
sottoscritti con firma digitale.
ovvero
- All’Ufficio protocollo (in orario d’ufficio), con lettera, consegnata a mano o trasmessa con
raccomandata (per la data fa fede il termine di consegna), indirizzata al Comune di Piossasco -
10045 – Piazza Tenente Nicola n. 4 e recante la dicitura “Commissione Locale per il
Paesaggio – proposta di candidatura”,

L’ammissione dei candidati viene effettuata sulla base dei dati dichiarati dagli stessi nella domanda
di partecipazione alla Selezione pubblica.


CRITERI DI VALUTAZIONE DEI CURRICULA
Una Commissione Tecnica composta da personale qualificato interno all’Amministrazione
Comunale, opportunamente nominata, procederà alla valutazione comparativa dei curricula
pervenuti secondo i requisiti previsti nel bando, in modo tale che i membri rappresentino una
pluralità delle competenze previste, tenendo conto del titolo di studio, dell’esperienza maturata,
della professionalità e del livello di specializzazione raggiunte, delle conoscenze anche
interdisciplinari, possedute nei diversi ambiti di intervento, con particolare riguardo agli indirizzi
contenuti, oltre che nel D.Lgs. 42/2004, nella D.G.R. n. 34-10229 del 01.12.08 - allegato A),
successivamente modificata con la delibera del 16.12.2008 n. 58-10313, con la quale la Giunta
Regionale Piemontese ha determinato i criteri a cui attenersi per la costituzione della Commissione
Locale per il Paesaggio.
La Commissione Tecnica proporrà quindi una graduatoria dei candidati selezionati alla Giunta
Comunale per la successiva nomina.
L’Amministrazione Comunale si riserva di controllare, al termine del procedimento di selezione,
l’esistenza di eventuali procedimenti sanzionatori a carico dell’aspirante alla carica che
impediscano o limitino l’esercizio della professione.
L’Amministrazione Comunale si riserva inoltre di non procedere ad alcuna selezione, qualora tra le
candidature raccolte non emergano le competenze richieste dal bando. I candidati che verranno
selezionati ai sensi del presente avviso restano in carica per un periodo non superiore a cinque
anni e comunque sino alla costituzione della nuova Commissione; il mandato è rinnovabile una
sola volta.


MODALITÀ DI PUBBLICITÀ E DISPOSIZIONI FINALI
Il presente bando:
- è affisso per 30 giorni all'Albo Pretorio;
- è pubblicato sul sito Internet del Comune di Piossasco all'indirizzo:
http://www.comune.piossasco.to.it. per tutta la vigenza del bando;
- è trasmesso agli Ordini Professionali degli Architetti, degli Ingegneri e dei Dottori Agronomi e
Forestali della Provincia di Torino.
Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi alla segreteria del Responsabile del
Settore Territorio, Ing. Roberta Ballari, tel. 011/9027271-287
La presentazione della domanda di partecipazione all’avviso implica l’accettazione delle norme
regolamentari per il funzionamento della Commissione Locale per il Paesaggio.
Il trattamento dei dati personali, ai sensi della normativa vigente, è esclusivamente finalizzato agli
adempimenti per le finalità di cui al presente avviso.
Si rimanda al Regolamento Comunale per il funzionamento della Commissione Locale per il
Paesaggio approvato con Del. C.C. n. 63 del 27.11.2014 per quanto concerne argomenti qui non
specificatamente trattati.
Si informa che, in caso di mancanza o carenze di candidature valide o di una pluralità di
competenze, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di riaprire il termine di presentazione
delle candidature previste per il bando.
Piossasco, 09.08.2019


Il Responsabile del Settore Territorio
Ing. Roberta BALLARI
(f.to digitalmente)

AVVISO SELEZIONE NUOVA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO

Allegato 54.00 KB formato pdf
Scarica

DETERMINAZIONE

Allegato 97.00 KB formato pdf
Scarica

MODULO DI DOMANDA

Allegato 15.00 KB formato pdf
Scarica

REGOLAMENTO FUNZIONAMENTO COMMISSIONE

Allegato 2.69 MB formato pdf
Scarica